Autore Topic: Sistema a cappotto isolante interno e tempi di realizzo  (Letto 9144 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Carmine

  • Newbie
  • *
  • Post: 1
Sistema a cappotto isolante interno e tempi di realizzo
« il: 07 Novembre 2011, 11:28:41 »
Salve,
dovendo effettuare un intervento di isolamento termico con cappotto interno in un bilocale, sono a chiedervi un parere sulla tecnica utilizzata e sui tempi di realizzo.

Si tratta di un bilocale seminterrato in una villa (da abitare tutto l'anno) sul litorale Romano.
L'appartamento, di 50 mq, è coperto dal giardino (Quasi scavato nel terreno) su due lati ed è adiacente ad altra abitazione su uno e d è libero nella facciata principale.
Negli anni l’umidità ha corroso l’intonaco che si è via via staccato dalle pareti. Allora ho pensato di far levare il vecchio intonaco e ristrutturare le pareti per recuperare l’abitabilità del locale.
Sto usando il sistema a cappotto isolante (Muratura, malta colante, pannelli isolanti eps, malta rasante, rete di armatura, malta rasante, primer d’aggrappo isolante, più rivestimento) almeno per la sala che misura 30 mquadri.
I lavori procedono ma molto a rilento ed io ho l’impressione che il Muratore ci stia mangiando un po’. Lui dice che il cappotto richiede tempi lunghi per vari motivi e che quindi tutto ciò e normale. I lavori sono iniziati a metà Settembre ed ancora siamo piuttosto indietro.
Ripeto, la sala e di 30 mquadri e sto rivestendo le pareti con un cappotto isolante dopo aver levato il vecchio intonaco.

È possibile sapere:
a) il sistema a cappotto isolante è veramente il sistema migliore per questo tipo di situazione abitativa?
b)  quanto tempo richiede mediamente un lavoro del genere? A me un mese e mezzo sembra un po’ troppo e, dato che il muratore viene pagato a giornate ho l’impressione che alla fine mi costerebbe meno buttare giù tutto e ricostruire da capo.

In sostanza il mio cruccio è legato al fatto che un costo eccessivo non giustificato per quanto riguarda la manodopera verrebbe a neutralizzare i vantaggi offerti sia dal risparmio energetico previsto grazie all’uso di materiali eco-sostenibili sia da eventuali detrazioni previste per la riconversione ecologica.
Vi ringrazio davvero per l'attenzione.
Carmine Rizzo

Offline Paolo Bartoli

  • ANABgroup
  • Hero member
  • ***
  • Post: 314
  • Sesso: Maschio
  • architetto e designer
    • BartoliDesign
Re:Sistema a cappotto isolante interno e tempi di realizzo
« Risposta #1 il: 08 Novembre 2011, 09:38:37 »
Non commento sui tempi del muratore, ma piuttosto vorrei evidenziare la necessità di verificare il fattore umidità.
Se capisco bene il locale è seminterrato, ed ha (avuto) problemi di umidità. In questo caso bisogna fare attenzione, forse è il caso di prevedere un sistema di isolamento che sia anche traspirante. Il polistirolo come isolante, da questo punto di vista, non aiuta.
Arch. Paolo Bartoli
Bartolidesign studio associato di architettura e design
paolo@bartolidesign.it
www.bartolidesign.i t
skype: paolobartoli

Offline paolo.boni

  • Delegato ANAB
  • Hero member
  • *****
  • Post: 538
  • Sesso: Maschio
Re:Sistema a cappotto isolante interno e tempi di realizzo
« Risposta #2 il: 08 Novembre 2011, 16:05:48 »
La soluzione adottata è l'esatto opposto di quanto bisognerebbe fare...
Stai rendendo impermeabile una muratura umida creandoti nel tempo grossissimi problemi.
Come dice Paolo Bartoli bisognava pensare a materiali traspiranti ed inoltre bisognava assolutamente verificare il motivo di tutta questa umidità. Viene da fuori?
il muro controterrà è isolato bene?
esiste una guaina esterna ancora in buono stato?
ecc, ecc...

Per i tempi 45 giorni mi paiono un pò tantini per quanto deve fare.
Ok chee ci sono anche tempistiche d'asciugatura ma un lavoro del genere di norma ci impiegano circa 20 giorni non di più.
Se poi trovi cottimisti bravi vanno che sono delle schegge...
Però calcola che i muratori Bergamaschi e Bresciani sono matti e lavorano come dei treni...
Ciao Paolo